13 luglio 2014

Sciarpa modello "Bohème": bambù e latte... genuina morbidezza!

In un'estate che sembra non voler proprio arrivare, vi faccio vedere una sciarpa che ho realizzato questa primavera come regalo di compleanno per la mia amica Eleonora!


Quando mi capita di trovare dei filati completamente naturali ed ecologici vado in brodo di giuggiole, come in questo caso... la sciarpa, infatti, è realizzata con un filato molto speciale, unico nel suo genere: fibra di bambù e fibra di latte.
Un materiale morbidissimo, piacevole da lavorare e ancora più gradevole da indossare, particolarmente adatto alla realizzazione di capi leggeri e perfetti per le sere d'estate e le mezze stagioni.


La fibra di bambù, che viene ricavata dal midollo della pianta, è in grado di sostituire facilmente il cotone, la lana e il lino.
E' un prodotto fantastico, possiede davvero tante qualità, ad esempio la morbidezza e una naturale proprietà antibatterica, senza dimenticare un'eccellente capacità di traspirazione.
I filati di bambù sono considerati "Eco-Friendly", perché la loro produzione non inquina l'ambiente, non vengono utilizzati additivi chimici e il prodotto finito è naturale e biodegradabile.


E lasciate che vi parli anche del filato di latte! Viene creato da latte scremato privato dell'acqua, attraverso una lavorazione che si avvale di moderne tecniche bio-ingegneristiche.
La caseina è una proteina che nutre, idrata e ammorbidisce la cute, per questo la fibra di latte risulta molto piacevole sulla pelle, leggera, morbida, fresca, salutare e antibatterica.
Un filato così, che nasce dalla perfetta unione di fibre di latte e bambù, è una vera e propria coccola!!!

Uncinetto n.3,5
Caratteristiche: filato completamente naturale 50% fibra di bambù, 50% caseina (fibra di latte)

11 commenti:

  1. un caldo morbido abbraccio, del tutto speciale, bellissima e bravissima tu che l'hai creata, ciao ciao marina

    RispondiElimina
  2. claudia,ma che belle creazioni!! *_*
    e questa sciarpa poi è davvero bella!!!!
    complimentissimi, ti penserò per eventuali regalini :D

    RispondiElimina
  3. @Marina: grazie cara! e si... è proprio morbidosa!
    @Angela: sono felice che i miei lavoretti ti piacciano, grazie per essere passata! qui sono solo all'inizio, molti progetti bollono in pentola ;-)

    RispondiElimina
  4. ciao
    molto bella questa sciarpa

    RispondiElimina
  5. Che belle cose che fai *-* questa sciarpa mi piace molto, ma la Mandragora rimane al primo posto xP

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh ho letto adesso che c'è un giveaway ^^ allora ti lascio la mia email: alo.bellatrix@gmail.com
      Grazie per l'opportunità :D

      Elimina
  6. Avevo scritto un commento ma non lo ha pubblicato D: vabbe lo riscrivo xD questa sciarpa è molto bella!! Però ho ancora in testa la Mandragora xD è troppo tenera. Ho visto che è in corso un giveaway ^^ ti lascio la mia email: alo.bellatrix@gmail.com
    Grazie per l'opportunità :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ops mi si sono pubblicati tutti adesso -.- scusami per il problema, se vuoi cancella gli ultimi due...

      Elimina
    2. Tranquilla Sheryl, nessun problema!
      Sono contentissima che la piccola mandragola ti piaccia... effettivamente è difficile non farsi conquistare dalla sua buffa espressione ^^
      Grazie per tutti i complimenti!

      Elimina
  7. Non ho ancora provato queste fibre... che curiosità! :) Dalle foto già si vede la morbidezza e, secondo me, hai fatto benissimo ad utilizzare un punto traforato semplice per mettere in evidenza la variazione di colore del filato. È bella e anche perfetta per quest'estate un po' strana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi assolutamente provare, sono una goduria da lavorare!!! Oltre ad essere filati ecologici ♥
      Grazie Ilaria, il tuo parere è prezioso ;-)

      Elimina